UdS (Unità di strada)

[one_half]

Cosa facciamo

Il Gruppo Unità di Strada nasce nel 1999 per occuparsi della problematica relativa alla prostituzione su strada di ragazze straniere. Molte giovani donne oggi sono vittime di trafficanti e di clan criminali che ne gestiscono lo sfruttamento sessuale. Per tutti sono prostitute, per noi sono semplicemente ragazze, purtroppo a volte minorenni, che vivono in condizioni di dipendenza fisica e psicologica, senza tutele, isolate dal contesto sociale e in una quotidianità degradata.

Il gruppo è formato da una ventina di volontari ed ha come primo obiettivo quello di offrire sostegno, i volontari, accostano le ragazze ed offrono loro qualcosa di caldo da bere o da mangiare, consigli e indirizzi per visite mediche ed esami gratuiti, ascolto e, nei casi in cui la ragazza si mostra interessata, un’alternativa alla vita sulla strada: la DENUNCIA degli sfruttatori, scelta non facile…, periodo in comunità e possibilità poi di una vita diversa.

Contatto (cell.): 389.2150206

Progetto LE NUOVE SCHIAVITÙ

A partire dall’anno scolastico 2003-2004, l’U.D.S. di Ospitaletto propone agli studenti delle classi terze della scuola primaria di II° grado di Ospitaletto, Castegnato, e Castrezzato, un progetto di informazione sulla problematica della prostituzione, trattando il tema della dignità dell’uomo e della donna, dell’affettività e della sessualità vissuta come dono nel rispetto della vita propria e degli altri esseri umani.

[/one_half]

[one_half_last]

Il volto è lo specchio del cuore, ma oltre il volto c’è la storia vissuta della persona che si guarda, che si può veramente incontrare solo se si tenta di scendere delicatamente nel suo cuore, per conoscere, sapere, compatire, AMARE.

mani in catene

 

[/one_half_last]