Novembre 2020: indicazioni per la 2° chiusura causa Covid

Matteo.faini/ Novembre 7, 2020/ Uncategorized/ 0 comments

In allegato rendiamo disponibile il comunicato del Parroco, in merito alla 2° chiusura delle attività (anche) pastorali e religiose, resasi necessaria dopo le misure restrittive del 3 novembre 2020.

  • S. MESSE
  1. E’ possibile partecipare alle S. Messe domenicali anche se consiglio vivamente ad anziani di vivere la S. Messa con la Radio parrocchiale o sul canale ‘Voce Amica Tube’. Ora anche le nostre radio funzionano meglio e in canonica ne abbiamo ancora disponibili.
  2. Per partecipare alla S. Messa occorre munirsi di autocertificazione scegliendo la causale ‘situazione di necessità’ e indicando il tragitto abitazione-chiesa-abitazione. In Chiesa sono disponibili alcune copie di tale documento.
  3. Occorrerà attenersi scrupolosamente alle norme di igiene sanitaria indicata (distanziamento – accesso e deflusso regolato – sanificazione mani – comunione sulla mano senza toccare la mano del prete). Non si chiedano assolutamente deroghe (stare sul sagrato – entrare comunque in chiesa – andare dove voglio io – …..)
  4. Le Messe festive vengono celebrate solo in chiesa parrocchiale o chiesa di Lovernato e, per ora, seguono i soliti orari: 7:30 – 9:00 – 9:00 (Lovernato) – 10:00 – 11:00 – 16:30 – 18:30. Anche le feriali rimangono allo stesso orario: 7:00 – 8:30 – 18:30. La Chiesa nei giorni feriali è aperta dalle ore 17.30.
  • I Battesimi possono essere celebrati alle stesse condizioni di presenza in Chiesa, inoltre battezzare un singolo bambino e fuori dalla S. Messa.
  • Funerali si celebrano in Chiesa alle solite condizioni, senza cortei né veglie.
  • Sono sospesi i cammini di CATECHESI in presenza per bambini (ICFR), ragazzi (Vivi La Vita) e adolescenti (Giovanissimi), giovani e adulti (Lectio, Corso Biblico, ICFR…). Per la Messa domenicale i genitori valutino sapientemente se venire in Chiesa alle ore 10.00 o se insieme vivere la S. Messa parrocchiale con canale youtube. Per altri momenti specifici per ragazzi, magari a distanza, si daranno ulteriori comunicazioni.
  • Sono sospesi anche tutti gli incontri e le riunioni in presenza. Se ci fosse qualcosa di urgente cercheremo di comunicare con modalità a distanza.
  • Oratorio: sia il bar che gli spazi all’aperto sono chiusi; qualsiasi tipo di gioco è sospeso.
  • Visita agli ammalati – Non ci è possibile la visita agli ammalati. In casi di necessità o di persone gravi chiamare don Renato.

Appena ci saranno date nuove indicazioni le comunicheremo subito.
Affidiamo al Signore questo nuovo tempo di preoccupazione e preghiamo la nostra Madonna di Lovernato che accompagni questi giorni difficili, aprendoci alla speranza.

Leave a Comment